Venerdì, 29 Marzo 2019

C'è qualcosa di NUOVO nell'aria

Polline e allergie in Trentino

Il QUARTO appuntamento di  “Scienza a ore sei”:

 

La pagina ufficiale con le edizioni:  https://ricercapubblica.provincia.tn.it/scienzaoresei  

Mercoledì 27 marzo 2019
C'è qualcosa di NUOVO nell'aria.
Polline e allergie in Trentino.

 
Ne parliamo con:

Se hai spesso il naso chiuso, starnutisci e hai prurito o irritazione agli occhi durante i mesi primaverili ed estivi, c'è il rischio che tu sia allergico al polline.

Più comunemente si può essere allergici al polline della betulla o delle graminacee, ma anche molte altre piante possono causare problemi alle persone sensibilizzate.

Scopriremo insieme quello che non sai sul polline, quali sono le nuove tecnologie per studiare la presenza del polline nell'aria, quali sono le cause di queste allergie e cosa una persona allergica può fare per vivere meglio.

 

Scienza ore sei:

Sei incontri informali tra febbraio e maggio al MUSE Cafè in cui il pubblico potrà dialogare con le ricercatrici e i ricercatori di Università di Trento, MUSE, Fondazione Edmund Mach e Fondazione Bruno Kessler intorno a temi di forte attualità scientifica e con ricadute tangibili sulla quotidianità dei cittadini. 

Anche quest’anno l’iniziativa è stata realizzata in collaborazione con i quattro ricercatori post-doc    , che grazie al bando della Provincia autonoma di Trento “I comunicatori STAR della scienza” , stanno lavorando presso le seguenti strutture di ricerca del territorio: Ilaria Ampollini (Università di Trento), Manuel Ballatore (MUSE), Anna Ericksson (Fondazione Edmund Mach) e Matteo Serra (Fondazione Bruno Kessler).

L’ingresso è libero e, a sottolineare il carattere informale e rilassato dell’iniziativa, a tutti i partecipanti sarà offerto anche un aperitivo da consumare durante l’incontro.

 

Domande? Curiosità? Pensieri in fuga?

Manda un sms o un whatsapp al numero 340 496 2556

.. ne parleremo durante l'aperitivo!